Un «Rambo» per il Varese: Marco Ballotta direttore tecnico

1
554

Preparata la domanda d’iscrizione al prossimo campionato, il Varese ha individuato il direttore tecnico, scegliendo un nome illustre del calcio italiano. Marco Ballotta, soprannominato «Rambo», ha avuto una carriera da record, chiusa a 51 anni con la maglia del Castelvetro, in Eccellenza, dopo essere stato portiere di Modena (squadra in cui ha giocato per nove stagioni), Cesena, Parma, Brescia, Reggiana, Lazio, Inter e Treviso, e aver festeggiato allori di primissimo piano: uno scudetto, con la Lazio nel 1999-2000, tre coppe Italia, due con la Lazio e una con il Parma, due Coppe delle Coppe, con Lazio e Parma, e due Supercoppe europee, con il Parma.
Ballotta ha compiuto 54 anni lo scorso 3 aprile, e arriverà allo stadio Franco Ossola domani pomeriggio per la sua presentazione, che coinciderà con quella di Manuele Domenicali, l’allenatore nato il 16 dicembre 1956 a Iolanda di Savoia, in provincia di Ferrara, con alle spalle una discreta carriera da giocatore (è stato centrocampista di Reggiana, Vigevano, Omegna, Albese, Carrarese, Trento, Voghera, Novara e Pinerolo) e in panchina (ha guidato, fra gli altri, Borgosesia, Derthona, in D, Voghera, Pisa, Catanzaro, Portogruaro, Ternana e Pavia, in C1).
La società è già attiva sul fronte del calcio mercato, grazie a Beppe Accardi, consulente del club che sta individuando i giovani giusti per il Varese. Se i contatti sono ben avviati con l’Atalanta e con il Palermo, Accardi pretende «ragazzi giusti, disposti a sacrificarsi per la causa biancorossa».
Intanto, Claudio Benecchi, attuale azionista di riferimento del Varese, è fiducioso riguardo al ripescaggio in Serie D: «Ci crediamo fermamente – dice – e anche l’amministrazione comunale si è impegnata a sostenere, in modo adeguato, la nostra richiesta di poter essere inseriti di nuovo in D».
Settimana prossima è previsto il passaggio di quote da Benecchi alla nuova società che si chiamerà Varese Concept e che avrà una struttura molto più articolata.

1 COMMENT

Comments are closed.