L’omaggio di BiancoRossiNews al Grande Torino di Franco Ossola

Sabato 4 maggio si è celebrato il settantesimo anniversario della strage di Superga, in cui persero la vita i campioni del «Grande Torino» tra cui c’era il varesino Franco Ossola, a cui è dedicato lo stadio di Masnago. Ricordiamo la splendida squadra che dettava legge in Italia negli anni Quaranta con Marco D’Avanzo, autore, insieme a Guido Barosio, di un libro irrinunciabile: «Tutto il Grande Torino minuto per minuto», edito da SoccerData (per informazioni potete contattare il numero 3382452209).
Nella preziosa pubblicazione sono raccontate anche le partite con il Varese. Quelle del campionato Alta Italia 1944, quando coi biancorossi giocava Giuseppe Meazza, ma anche l’amichevole del 27 giugno 1943, vinta 3-2 a Masnago dai granata, in vantaggio proprio con Franco Ossola, raggiunti da Carlito Garavelli, superati da Mario Panagini e poi capaci di rimontare e imporsi con la doppietta di Ezio Loik. Una suggestiva foto immortala l’incontro fra i due capitani: Oscar Santini per i padroni di casa e Osvaldo Ferrini per gli ospiti, pronti all’amichevole che rappresentava un momento di festa al termine della stagione 1942-1943, da incorniciare per entrambe le squadre perché il Varese aveva ottenuto la prima promozione in B della sua storia, mentre il Torino aveva vinto scudetto e Coppa Italia.