La voce del “Caccia”: salviamo lo sport

0
115

Chi vuole fare senza sport scagli la prima pietra. In un momento difficile serve prima di tutto chiarezza, cosa che ancora non abbiamo. Partite ovviamente no, allenamenti individuali prima si, poi no, poi chissà. In questo modo il mondo dello sport non ha minimamenti idea del proprio destino con il peso che grava sulle società e su bambini e ragazzi che non possono più contare sullo sport. A parlarci di un tema così delicato è tornato a trovarci Marco Caccianiga, tra difficoltà e speranze. #BarEccellenza, tutti i martedì alle 20.30, Rete55 con Mattia Andriolo e Ambrogio Baj.